Iscriviti
Antonietta Lupoli
Natura e Animali
1
0
Il caldo mare d'autunno
Natura e Animali
2
0
Laghetto in Val di Chiana
Arezzo
5
2
Roma: bimbo chiuso in una stanzetta perché autistico
Una storia commovente quella di un bimbo autistico costretto a restare chiuso in una stanzetta in completo isolamento. La "soluzione " è stata proposta da una psicologa dell'Asl
Roma
5
0
La Germania restituisce 612 libri antichi rubati a Napoli
Restituiti 612 volumi e manoscritti antichi alla biblioteca dei Girolamini di Napoli dopo tre anni dal furto. La riconsegna si è svolta a Monaco di Baviera dove i libri sono stati sequestrati
Napoli   Germania
Salute
5
0
Milano: scoperto gene che blocca il cancro
Sono italiani i ricercatori che hanno scoperto il gene che sembrerebbe essere in grado di frenare l’avanzata del cancro. Il gene si comporta da oncosoppressore non agendo sulla cellula tumorale
Tumore   Milano
Benessere
3
0
Dieta LeBootCamp: il regime dietetico che sta spopolando in tutto il mondo
Avete qualche chilo di troppo da eliminare e volete evitare l’effetto yo-yo? Provate la dieta LeBootCamp con 4 fasi, un regime alimentare seguito da oltre un milione di persone in 34 Paesi del mondo
Dieta
2
0
Clochard condannato a sei mesi per un furto da 4€
A Genova un clochard è stato condannato a sei mesi di detenzione più una multa di 160 euro per aver rubato in un supermercato una confezione di wurstel e due pezzi di formaggio per un totale di 4,07 euro
Genova
Salute
5
0
Pubblicata una nuova ricerca sui pericoli del fumo
Secondo una recente ricerca i fumatori hanno in generale una corteccia più sottile rispetto a chi non ha mai fumato. La sigaretta “consuma” il cervello e l’effetto persiste a lungo anche se si smette di fumare
Ricerca
2
0
Messico: ritrovati 61 cadaveri in un forno crematorio ad Acapulco
La polizia ha scoperto i cadaveri di 61 persone in un forno crematorio ad Acapulco. Si pensa che tra questi ci possano essere anche i 43 studenti scomparsi a settembre nello stato di Guerrero
Messico
1
0
Pino Daniele: secondo i risultati delll’autopsia si poteva salvare
L’autopsia sul corpo di Pino Daniele ha determinato la causa della morte nel bypass cardiaco ostruito. Con un soccorso più veloce, forse poteva essere salvato. A marzo i risultati definitivi dell'esame autoptico
Roma
Mostra altri